Percorso ideale per gli amanti della corsa: lungomare di Umago – porto di Salvore

Allenamento a distanza lungo la costa

Se siete appassionati di corsa e avete deciso di trascorrere la vostra vacanza a Umago, vi consigliamo di scoprire la costa occidentale percorrendo uno dei sentieri più suggestivi dell’Istria nordoccidentale, dal centro città fino alla cittadina di Salvore. Questo percorso pianeggiante che si accosta al mare vi regala ben 24 km di puro piacere. La combinazione di asfalto, macadam e terra è ideale per rompere la monotonia, mentre le viste mozzafiato che incontrerete lungo l’itinerario vi aiuteranno a percorrerlo a un ritmo adatto alla vostra preparazione.

Descrizione del percorso

Partite dalla stazione Park & Ride a Umago e seguite il percorso del trenino turistico lungo la costa fino a raggiungere la spiaggia cittadina di Punta. Seguite poi la tratta costiera che si snoda attraverso i villaggi turistici di Stella Maris, Catoro e Polynesia fino ad arrivare a Zambrattia. A Zambrattia svoltate in direzione di Crvena uvala fino a raggiungere la località di Moj Mir e il campeggio Camping Savudrija Umag. Qui, nel punto più occidentale della Croazia, sulla punta di Salvore, troverete il più antico faro attivo sull’Adriatico. Cogliete l’occasione e usate questa meravigliosa location per fotografarvi prima di proseguire lungo la costa fino al pittoresco porticciolo di pescatori a Salvore . Lì avrete a disposizione un rubinetto dove potrete rinfrescarvi e riempire le vostre bottiglie d’acqua. Ritornate al punto di partenza seguendo lo stesso percorso.

Completate il vostro allenamento di corsa con il nuoto

Ritornando da Salvore verso Umago incontrerete numerose spiagge. L’intera distanza del percorso suggerito è pari a 24 km, che potete percorrere interamente, ma nei giorni più caldi potete accorciare la distanza e aggiungere al vostro allentamento una sessione di nuoto. Da Salvore a Umago avete a disposizione una serie di spiagge: nei campeggi Veli Jože e Camping Pineta, nella baia di Zambrattia, a Catoro, Stella Maris e Punta. Questo percorso è perciò ideale per i triatleti, ma anche per i semplici appassionati che vogliono rinfrescarsi in mare dopo l’allenamento. Muscoli rilassati e una sensazione di pura soddisfazione – garantiti!

Informazioni tecniche sul percorso

Superficie: prevalentemente asfalto, in parte macadam, in parte terra
Pendenza: senza salite significative Illuminazione: percorso diurno Scopo consigliato: allenamento a distanza Punti d’interesse lungo il percorso: la città sommersa di Sipar, le cui rovine si possono visitare durante la bassa marea (punta Kaštel), il più antico faro attivo sull’Adriatico costruito nel 1818 (punta Salvore), il porto di Salvore, barche sospese Ulteriori informazioni: nel periodo estivo è possibile utilizzare i servizi igienici presso il resort Polynesia e nei campeggi Camping Savudrija e Veli Jože

 Scarica la versione PDF per maggiori informazioni e mappa

Mio itinerario

Aggiungi al Mio itinerario

- articoli in Itinerario

Vai al Mio itinerario

Scegliete il vostro alloggio


Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrizione non e riuscita. Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido e di accettare l'informativa sulla privacy.