Informazioni utili

Pagamento on-line della tassa di soggiorno


Pagamento on-line della tassa di soggiorno per i diportisti sul portale nautika.evisitor.hr
La tassa di soggiorno viene pagata secondo la lunghezza dell’imbarcazione o al numero dei passeggeri che soggiornano a bordo.
Scarica

 

AVVISO AI PROPRIETARI DI APPARTAMENTI E CASE VACANZA

 

Siamo lieti di darvi il benvenuto nelle città di Umag-Umago, Novigrad-Cittanova, Brtonigla-Verteneglio, Buje-Buie e vi auguriamo nuovamente un piacevole soggiorno.

A partire dall’01/01/2016 è stato messo a punto il sistema informatico eVisitor, un sito web gratuito contenente una base di dati aggiornata sui proprietari di appartamenti e case vacanza.

Affinché il vostro immobile sia inserito nel sistema eVisitor e possiate ritirare i dati di accesso al sistema, siete invitati a presentarvi presso l’ufficio dell’Ente per il turismo con la seguente documentazione:

- numero OIB (codice fiscale croato) del proprietario
- documento d’identità del proprietario dell’immobile (carta d’identità o passaporto)
- foglio di proprietà (estratto dai libri fondiari)

Una volta ritirati i dati di accesso non è più necessario presentarsi all’ufficio turistico; potrete registrare da soli sé stessi e tutte le persone che soggiorneranno nel vostro appartamento o casa vacanza.

Nel caso in cui il proprietario non può ritirare personalmente i dati di accesso, può farlo un’altra persona a suo nome soltanto se autorizzata dal proprietario tramite delega autentificata dal notaio. Oltre alla delega, la persona autorizzata deve esibire un proprio documento d’identità e una copia del documento d’identità del proprietario dell’appartamento o casa vacanza.

OBBLIGO DI REGISTRAZIONE

Secondo le disposizioni di legge, anche i proprietari degli appartamenti o case vacanza devono registrare la propria e tutte le altre presenze ad ogni arrivo nella destinazione. Il pagamento della somma forfettaria non esclude l’obbligo di effettuare il check-in e il check-out ad ogni arrivo e partenza.

PAGAMENTO DELLA TASSA DI SOGGIORNO

In base all’opzione di pagamento scelta (tassa di soggiorno giornaliera o somma forfettaria) scaricate la bolletta dal sistema online ed effettuate il pagamento negli appositi uffici (banca, ufficio postale, ufficio FINA) o tramite il sistema online di internet banking.

Chi non ha la disponibilità di accedere a Internet, nell’ufficio dell’Ente per il turismo di Umag-Umago, Novigrad-Cittanova, Brtonigla-Verteneglio, Buje-Buie sarà a vostra disposizione un computer che potrete usare da soli o con l’aiuto dei dipendenti.

I proprietari degli appartamenti o case vacanza e tutti coloro che vi soggiornano sono tenuti a pagare la tassa di soggiorno per ogni pernottamento effettuato. Nel 2020, questa ammonta a 3,00 kune (il 30% dell’intero importo della tassa di soggiorno).Il proprietario dell’appartamento o casa vacanza può pagare una somma forfettaria per sé e per i suoi familiari più stretti. Nel 2020, l’importo forfettario della tassa di soggiorno è pari a 200 kune a persona per le prime due persone che si registrano nel rispettivo appartamento o casa vacanza nonché 100 kune a persona per le successive persone che risultano tra i familiari stretti del proprietario.

Il proprietario dell’appartamento o casa vacanza che sceglie di pagare la tassa di soggiorno in una somma forfettaria è tenuto a farlo entro il 15 luglio dell’anno in corso.

I proprietari degli appartamenti e case vacanza presenti sul territorio delle città di Umag-Umago, Novigrad-Cittanova, Brtonigla-Verteneglio, Buje-Buie sono gentilmente invitati a presentarsi all’ufficio dell’Ente per il turismo di Umag-Umago, Novigrad-Cittanova, Brtonigla-Verteneglio, Buje-Buie, con un documento d’identità.

Vi ricordiamo che in qualità di proprietari di un appartamento o casa vacanza a Cittanova, siete tenuti a registrare il soggiorno di tutte le persone presenti nel vostro appartamento o casa vacanza durante tutto l’anno. È possibile effettuare la registrazione in maniera facile e veloce, il giorno di arrivo o anche in anticipo, tramite il sito web eVisitor www.evisitor.hr seguendo le seguenti istruzioni:

Se le persone che soggiornano nell’appartamento o casa vacanza sono perlopiù le stesse (che vi ritornano ogni anno e più di una volta all’anno), non è necessario inserire i dati personali indicati nella carta d’identità o nel passaporto ogni volta, poiché tutte le informazioni sono memorizzate nel sistema. Basterà aggiornare la data di arrivo e quella di partenza.

Dopo aver effettuato l’accesso al profilo eVisitor (nome utente, password, numero TAN) seguite i seguenti passaggi:

1. Nel menu disponibile nella pagina in alto cliccate sull’icona TURISTI. Si aprirà una pagina per la registrazione degli ospiti. Cliccate sull’icona PRONAĐI TURISTE (TROVA TURISTI) in alto a destra.

2. Si aprirà una finestra in cui dovete selezionare prima la struttura in cui soggiornate e quindi inserire la data/ora di arrivo e partenza dell’ospite.

3. Nella casella di ricerca, che comparirà subito sotto, inserite il nome completo della persona che desiderate registrare. Il sistema riconoscerà immediatamente le informazioni della persona precedentemente registrata ed elencherà tutte le registrazioni ad essa collegate, a partire da quelle più recenti.

4. Selezionate ad esempio l’ultima registrazione cliccando sulla casella all’inizio della riga con le informazioni dell’ospite. Nella casella comparirà un segno di spunta, a indicare che avete selezionato tali dati personali per confermare la registrazione nel periodo impostato in precedenza.

5. Cliccate sull’icona PRIJAVI ODABRANE (REGISTRA PERSONE SELEZIONATE) per confermare la registrazione. Se desiderate registrare più persone che soggiornano in un determinato periodo, prima di cliccare sull’icona di registrazione, continuate a inserire nella casella di ricerca i nomi delle altre persone, una alla volta, e alla fine confermate come avete fatto per la prima persona.

6. Infine, si aprirà una pagina in cui visualizzerete i dati inseriti, richiesti per la registrazione. Tutto quello che dovete fare è confermare la registrazione in basso cliccando sull’icona PRIJAVI (EFFETTUA IL CHECK-IN)).

Nota bene: se avete scelto di pagare la tassa di soggiorno in una somma forfettaria, prima di confermare la registrazione assicuratevi che sia selezionata l’opzione di pagamento corretta (rispettivamente forfettario o giornaliero). Controllate anche la categoria dei singoli ospiti: se si tratta del proprietario e familiari o di amici del proprietario dell’appartamento o casa vacanza.

Tenete presente che la registrazione del soggiorno è obbligatoria indipendentemente dal fatto che abbiate pagato la tassa di soggiorno in somma forfettaria. Non conta altresì il fatto se soggiornate in un periodo in cui il pernottamento non è a pagamento. La registrazione degli ospiti nella Repubblica di Croazia è obbligatoria durante tutto l’anno per tutti gli ospiti e tutte le età, compresi i bambini da 0 a 12 anni. La mancata registrazione può portare a una situazione spiacevole e comportare una multa, che non è nell’interesse di nessuno. Se non siete in grado di effettuare la registrazione da soli tramite il sistema eVisitor, potete sempre farlo di persona presso l’ufficio dell’Ente per il turismo delle Città di Umag-Umago, Novigrad-Cittanova, Brtonigla-Verteneglio, Buje-Buie, o inviando una richiesta all’indirizzo e-mail.

Ci auguriamo seguirete queste istruzioni e godrete appieno ogni ora della vostra vacanza nella vostra e nostra destinazione!

Per ulteriori informazioni, contattate:
Umag +385 52 741-363, e-mail: info@istria-umag.com
Novigrad +385 52 757-075, e-mail: info@novigrad-cittanova.hr
Brtonigla +385 52 774-303, e-mail: info@tzo-brtonigla.hr
Buje +385 52 773-353, e-mail: info@tzg-buje.hr