3 piatti a base di molluschi alla istriana

I molluschi del mare Adriatico figurano tra i più puliti al mondo, il che incide, naturalmente, anche sul loro sapore – il fattore più importante per ogni buongustaio, non trovate? Alcuni di questi molluschi possono essere gustati crudi, altri invece sprigioneranno tutta la pienezza del loro gusto se preparati alla busara o alla griglia, con la pasta o il risotto, con le verdure o cotti negli ottimi vini dell’Istria nordoccidentale e conditi solamente con aglio e prezzemolo. Qui, nell’Istria nordoccidentale, siete in buone mani perché i molluschi, oltre ad essere una specialità di mare tipica della zona, sono sempre freschi di giornata.

Le capesante alla griglia

Le capesante di Cittanova sono con ogni probabilità le più buone del mondo. Per far risaltare il loro sapore peculiare il modo migliore di prepararle è anche quello più semplice: alla griglia.

Vi serviranno i seguenti ingredienti: capesante, malvasia, olio d’oliva, un pizzico di pepe, aglio e prezzemolo tritati. Pulite le capesante, oliate le conchiglie e mettetele sulla piastra ben calda. Durante la cottura bagnate le capesante con un’emulsione di malvasia, olio d’oliva e aglio. I molluschi sono cotti quando la carne sarà diventata bianca. Toglietele quindi dalla piastra e spolveratele ancora calde con del prezzemolo, del pepe e qualche goccia di olio d’oliva.

Cozze alla busara alla istriana

Sappiamo che il vero amore dura per sempre, e così è anche per le cozze raccolte vicino alla foce del fiume Quieto e la busara. Sono ottime anche nel risotto o con la pasta fatta in casa, ma preparate alla busara sprigionano tutto il gusto pieno della loro carne, proprio come accade quando i frutti di mare sono cotti a puntino. Gli ingredienti di qualità come l’olio extravergine d’oliva, il vino bianco, gli spicchi d’aglio, le foglie di prezzemolo appena tritate e un po’ di pangrattato vengono messi in secondo piano e servono esclusivamente a esaltare la qualità e il gusto delle cozze locali.

Dondoli con la pasta istriana

I tartufi di mare o dondoli con la pasta sono un piatto gustoso e fresco, soprattutto se preparati e accompagnati con dell’ottima malvasia locale. Non vi consiglieremo quale tipo di pasta utilizzare perché qualsiasi tipo di pasta istriana fatta in casa sarà un’ottima accompagnatrice per i dondoli e il loro sugo.

La ricetta base è simile alla busara istriana con l’aggiunta di cipolla tritata e un peperoncino. Dopo aver mescolato bene la pasta e il sugo, spruzzeremo il tutto con un po’ di succo di limone e serviremo il piatto abbinandolo alla malvasia.

Mio itinerario

Aggiungi al Mio itinerario

- articoli in Itinerario

Vai al Mio itinerario

Scegliete il vostro alloggio


Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrizione non e riuscita. Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido e di accettare l'informativa sulla privacy.