Romanticismo istriano

Non ho ancora sentito che qualcuno sia ritornato dall'Istria senza aver provato quel senso di eccitazione tipica di quando ci troviamo davanti a qualcosa/qualcuno che ci piace e che ammiriamo. A volte la gente s'innamora del vino istriano, altre volte dei fusi ai tartufi o addirittura del profumo dell'erba appena tagliata, dell'ombra della roverella... ma nella maggior parte dei casi ciò rappresenta una perfetta scenografia per le grandi storie d'amore. Del resto, un'intera città istriana, così misteriosamente scomparsa ancora nel XVIII secolo, era chiamata la città degli innamorati. Dicono che fra i resti di Dvigrad-Duecastelli ancor oggi si senta un profumo particolare nell'aria che incoraggia tutti quelli che cercano l'amore.

Un altro luogo così mistico è il faro di Savudrija-Salvore, il più antico dell'Adriatico, costruito nel 1818 come pegno d'amore del conte austroungarico Meternich ad una bella gentildonna croata: secondo la leggenda, s'innamorò di lei durante un ballo a Vienna e in suo onore iniziò a costruire il faro più alto dell'Adriatico. Purtroppo la bella nobildonna morì di un brutto male prima che il faro fosse terminato, ed il conte Meternich dopo la sua morte non vi ritornò mai più. La famiglia che oggi vive qui faro sostiene che nelle notti di tempesta si possono sentire i suoi passi disperati alla ricerca dell'amata perduta.

Altri luoghi, meno mistici ma altrettanto romantici sono i piccoli paesini istriani di Brtonigla-Verteneglio e Grožnjan-Grisignana situati sulle alture nei pressi di Umag-Umago dai quali la vista spazia sui vigneti verso il mare. Soltanto una passeggiata per gli antichi castelli potrebbe riportarvi a tempi passati quando si moriva per amore. Se desiderate vivere un'esperienza del tutto romantica, visitate l'hotel San Rocco a Brtonigla-Verteneglio e godete di una vacanza wellness per due. Se invece volete aggiungere un tocco in più al vostro romanticismo grazie alla vicinanza del mare e al rumore delle onde, abbandonatevi agli ottimi massaggi in coppia all'hotel Sol Coral di Umag-Umago. E se siete soli non rattristatevi, perché l'amore in Istria a volte si nasconde anche in un bicchiere di terrano o malvasia: risvegliate i vostri sensi e l'amore arriverà quando meno ve l'aspettate!

Mio itinerario

Aggiungi al Mio itinerario

- articoli in Itinerario

Vai al Mio itinerario

Scegliete il vostro alloggio


Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrizione non e riuscita. Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido e di accettare l'informativa sulla privacy.