Il periodo migliore per visitare l’Istria nordoccidentale

L’Istria è l’esplosione del cielo azzurro e la spiaggia baciata dal sole, il profumo inebriante della terra e la valle avvolta dalla nebbia, la strada sterrata e il verde dei boschi, l’antica danza popolare balun e il jazz festival, il faro solitario e il set cinematografico di Hollywood.

Basta salire in macchina per atterrare su un altro pianeta in un paio d’ore. Non importa se arrivi da Zagabria, Lubiana, Vienna o Milano, qui ti scorderai in un lampo delle preoccupazioni, della malinconia e folla di tutti i giorni.

L’Istria è bella in ogni stagione, e ognuna ha le sue caratteristiche distinte.

PRIMAVERA

Il profumo dei fiori e il risveglio della terra

Il tempo è caldo e soleggiato e le folle estive sono ancora ben lontane. Il momento giusto per qualche foto. Mi godo le lunghe passeggiate con la mia macchina fotografica senza dover combattere con migliaia di altri visitatori per lo scatto perfetto. La luce nitida e contrastante mette perfettamente in risalto le facciate in stile secessionista e gli antichi campanili. Colgo il loro ritmo placato e lo porto a casa con me immortalato nei tetti rossi e nel cielo azzurro.

La clorofilla verde nell’aria si riflette nei sapori dell’olio extravergine d’oliva e degli asparagi freschi. Il pesce, il boscarino alla griglia e del vino rinfrescante sono il miglior ristoro dopo una passeggiata o un lungo giro in bici. Per finire, una passeggiata sul lungomare e un ottimo caffè espresso sono il miglior promemoria del perché voglio tornare il prima possibile. Perché l’estate è un must.

ESTATE

Un cocktail in spiaggia e una trentina di lingue sui pendii di Montona

3,2,1, via! È tempo di festival! Teatro, cinema, sardine, pomodori, vino e grappe, tennis e ciclismo. Le vacanze non durano mai abbastanza, poiché d’estate il tempo letteralmente vola. Il Motovun Film Festival, il più affascinante di tutta la Croazia, il festival teatrale di Umago, il festival internazionale di arti visive Arterija di Cittanova, le bicicliadi Radini e San Rocco, il torneo tennistico ATP Plava Laguna Croatia Open, il festival musicale Parkfest, la Festa del pomodoro... Mi sembra impossibile elencare tutti i fantastici eventi locali e non ho ancora nemmeno sfiorato l’argomento delle spiagge.

Che vale sicuramente la pena raggiungere per rilassarsi e tuffarsi nell’Adriatico blu, sorseggiare un cocktail ammirando il tramonto più bello del mondo ai piedi di un faro, nell’abbraccio di una cara persona.

AUTUNNO

La malvasia dorata e il sapore dei tartufi

L’estate è finita, il ritmo rallenta e il cielo si cala sulla terra. Con l’arrivo della nebbia si sprigiona un inebriante profumo di tartufi annunciando una splendida offerta gourmet stagionale. L’Istria è senza dubbio la regione gastronomica più ricca della Croazia è l’autunno è il momento perfetto per assaggiare i suoi frutti. Le carte dei vini propongono malvasia, terrano e moscato di livello mondiale, accompagnati da ottime grappe e liquori. L’asta del tartufo a Livade è un’attrazione per investitori seri.

Negli ultimi anni, la stagione balneare si protrae fino a ottobre, e vedo nuotare quelli più coraggiosi anche a novembre. Le brevi gite, il clima mite e l’ottimo cibo rendono l’autunno la mia stagione preferita in Istria.

INVERNO

Un’oasi di relax per l’anima e tanto benessere per il corpo

Visitare l’Istria nel periodo invernale è un viaggio nel tempo, un ritorno al passato. Mi piace l’atmosfera familiare e la vita autentica, lontano dalla frenesia del resto dell’anno. La stagione del tartufo è ancora in corso. Nel periodo natalizio gli istriani vanno alla caccia del tartufo nero, molto saporito, e degli ultimi esemplari di tartufo bianco rimasti. L’inverno è il periodo ideale per scambiare due chiacchiere nei caffè bar, assaggiando qualche dolcetto e delle grappe calde. Nevica poco e raramente e l’aria calda del Mediterraneo accende l’anima dei visitatori provenienti dai paesi più freddi.

Autore:

Nenad Vukušić

Mio itinerario

Aggiungi al Mio itinerario

- articoli in Itinerario

Vai al Mio itinerario

Scegliete il vostro alloggio


Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrizione non e riuscita. Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido e di accettare l'informativa sulla privacy.