Tramonto in Istria

Informazioni generali sull'Istria

Documenti di viaggio
I documenti che dovete avere con voi per entrare in Croazia sono un passaporto valido o un documento riconosciuto dal protocollo internazionale. Per alcuni stati è sufficiente soltanto una carta d'identità valida che attesti l'identità e la cittadinanza del suo titolare.

Per ulteriori informazioni:
Ministero degli Esteri della RC


Disposizioni doganali
Le disposizioni doganali della Repubblica di Croazia sono adeguate alle norme dei paesi dell'Unione Europea. Non si pagano la dogana e l'IVA per gli oggetti di natura non commerciale per uso personale, il cui valore non supera le 1.000 kune.

Per ulteriori informazioni:
Direzione doganale


Bagagli
I cittadini stranieri possono introdurre bagagli personali senza alcun limite. È consentito importare ed esportare valuta estera per un valore fino a 10.000 euro, nonché la valuta croata per un importo fino a 15.000 kn. Un importo superiore, come pure un'attrezzatura professionale e tecnica di valore, devono essere dichiarati al confine.


Denaro
La valuta ufficiale usata in Istria e in Croazia è la kuna. La maggior parte degli hotels, ristoranti e negozi accettano carte di credito (American Express, Diners Club, Eurocard/Mastercard, Visa) come mezzo di pagamento. La valuta estera si può cambiare nelle banche, nei cambi valute, negli uffici postali, nelle agenzie turistiche, negli hotels, nei campeggi e nei marina. Gli assegni si possono riscuotere in banca.

Per ulteriori informazioni:
Lista dei cambi


Assistenza medica
In tutte le grandi città della Croazia ci sono ospedali o cliniche, mentre i luoghi più piccoli hanno gli ambulatori e le farmacie. I turisti stranieri che pagano l'assicurazione sanitaria obbligatoria, sono esonerati dal pagamento del servizio di pronto soccorso se esibiscono il certificato attestante il diritto all'assistenza medico-sanitaria. I turisti provenienti dai paesi con i quali la Croazia non ha stipulato il protocollo, sostengono da soli le spese di assistenza medico-sanitaria.


In viaggio con gli animali domestici
Gli animali domestici possono entrare nella Repubblica di Croazia se provvisti di documentazione valida sul loro stato di salute. Gli animali domestici devono essere vaccinati contro la rabbia ed avere il microchip. Il proprietario o possessore dell'animale deve avere con sé il relativo passaporto o un certificato rilasciato dal veterinario, autorizzato dall'organo competente.

Per ulteriori informazioni:
Direzione doganale


Orario di lavoro
Nel corso della stagione turistica la maggior parte dei negozi rimane aperta ogni giorno, inclusi i fine settimana, dalle ore 8 alle 22, ad eccezione dei giorni festivi. L'orario di lavoro regolare dei negozi durante l'anno è dalle ore 8 alle 19 nei giorni lavorativi, il sabato dalle 8 alle 13, mentre la domenica rimangono chiusi.

Per informazioni più dettagliate, potete rivolgervi agli Enti per il turismo delle nostre città. L'amministrazione pubblica e gli uffici lavorano generalmente dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 16.